Le novità 2017 di RIO YACHTS: “Granturismo 58 S” e “SPIDER 40”

Il 2017 sarà un anno ricco di novità per lo storico cantiere bergamasco RIO YACHTS: in primavera vedranno la luce infatti “Granturismo 58 S” e “Spider 40”. Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità.

Granturismo 58 S

A seguito della richiesta di un importante cliente statunitense, Granturismo 58, ammiraglia del cantiere, diventa GT“S” per sottolineare lo spirito sportivo che la connota e la scelta di una prolusione più potente.

La nuova ammiraglia segue le linee sportive della precedente, l’armonia della proporzioni e unisce la praticità di impiego (tipicamente americana) con lo sfarzo dei materiali. “Granturismo 58 S” è il meglio del Made in Italy, per qualità, storia, cultura, stile e arte.

E’ una barca sartoriale, su misura, dove il cliente può esprimere il gusto individuale, il potere della sua personalità e il valore dell’unicità.

Qualche dato: 19 metri di lunghezza, 4.80 metri di larghezza, due motori Caterpillar da 1.000 HP l’uno per una velocità massima di 36 nodi, con 30 tonnellate a pieno carico. Lo scafo ha ampie vetrate per dare la massima luminosità all’interno. La livrea è argento cangiante e antracite: gli stessi colori con cui l’armatore ha voluto verniciare il suo jet privato.

Da poppa verso prua: la plancetta grandissima è dotata di lift con 1,20 m di sbraccio per varare jet tender e gommoni fino a 4.40 m di lunghezza. La cabina marinaio, per chi la desidera, ha accesso a poppa con accesso diretto alla sala macchine. A poppa troviamo un grande divano prendisole a L, tendalino idraulico a doppio sfilo, una porta a scomparsa che divide lo spazio esterno da quello interno ma che, all’occorrenza, scompare nel soffitto (dettaglio distintivo che RIO YACHTS utilizza su numerosi suoi modelli). All’interno un’ulteriore grande dinette con postazione di pilotaggio completa di tutti i confort e le ultime tecnologie.

La tuga è abitabile, completamente rivestita in Esthec, completa di una tenda araba e di pavimento vetrato che fa filtrare la luce all’interno.

L’amore per i dettagli si manifesta nel decor, ricco di pietre (Antolini) che rivestono in modo integrale i bagni, i tavoli, il top cucina, il top timoneria, il top cabina armatoriale e il top della scrivania, di legni scuri, luci diffuse, tessuti Armani Casa Textile by Rubelli …

L’armatore non si è fatto mancare nulla nemmeno per quanto riguarda l’equipaggiamento: stabilizzatore giroscopico, elica di prua e poppa con joystick, 5 televisioni a scomparsa con movimentazione elettrica come i tavoli, frigoriferi di grandi dimensioni, Icemaker, ponte, trincarini e pozzetto completamente rivestiti in Esthec, etc … tutto super accessoriato.

Spider 40

Un open puro, una barca emozionate, da giorno, mediterranea, un’imbarcazione moderna e innovativa, affascinante e funzionale … bassa e dalle linee mozzafiato: ecco cosa sarà “Spider 40”.

Natante, 13 metri di lunghezza fuori tutto e motorizzata con due motori entrofuoribordo D4 – 300, “Spider 40” si inserisce nella filosofia della casa di produrre barche sportive, eccellenti e di nicchia. Lo stesso nome richiama l’ambito automobilistico delle automobili a due posti, sportive, allegre che permettono di godere della bella stagione con il vento tra i capelli: la stessa anima di “Spider 40”, testimonial dell’eccellenza del “Made in Italy”.

L’acquirente tipo di Spider 40 è un armatore che desidera un’imbarcazione di facile utilizzo, che non fa “camping nautico” ma si appoggia, per la maggioranza delle notti, a case o hotel, e che desidera un natante glamour e unico con cui godere il mare in compagnia: una sorta di “party boat” che permette di divertirsi con la famiglia e gli amici.

La tuga è slanciata, il pozzetto “tutto spazio” è enorme e comprende un divano da sei piazze e un grande prendisole, una piccola cucina esterna compresa di frigorifero e gas. Sotto coperta troviamo quattro posti letto e un bagno con tutto il necessario per brevi crociere.

Sempre massima l’attenzione al dettaglio, alle finiture, ai materiali e alle richieste di personalizzazione degli armatori: il tutto in linea con la filosofia di Rio Yachts.

Sintesi dell’eccellenza e della tradizione italiana, in “Spider 40” storia (quella di un cantiere storico con più di 55 anni di esperienza) e style (italiano, glamour, affascinante) navigano a braccetto.

Colorado 44 in nomination per EUROPEAN POWER BOAT OF THE YEAR 2017

colorado-44_nomination-epoty2017

COLORADO 44 in nomination per EUROPEAN POWER BOAT OF THE YEAR

 

Orgogliosi di comunicare che la novità 2016/2017 di Rio Yachts, Colorado 44, è in nomination per il prestigioso premio EUROPEAN POWER BOAT OF THE YEAR – 2017 nella categoria imbarcazioni a motore sotto i 45”.

Questo premio è rappresentato da ben 9 autorevoli testate europee che nella sede del “Dusseldorf Boat Show” di Gennaio premieranno i vincitori.

Colorado 44 è un motor yacht lungo più di 14 metri ed è, in sintesi, un hard top sportivo, ricco e performante che nei saloni appena trascorsi ha riscosso notevole successo.

Riconoscimenti per Espera 34

ESPERA-Sito-news

La rivista “Barche a Motore” di Ottobre inserisce tra le “Regine del Salone” ESPERA 34 con la seguente didascalia:

” Prestigio da grande per un open di dieci metri. L’architettura del pozzetto fa della modularità il suo punto di forza. Il divano di poppa, per esempio, può traslare al centro e può raccordarsi con le due sedute laterali, formando un unico prendisole. Sottocoperta ci sono quattro posti letto, più la cucina e la toilette in un vano separato.”

Due le nomination per altrettanti prestigiosi premi:

– Barca dell’anno

Promosso dalla Rivista “Vela e Motore” in collaborazione con SelmaBiemme Leasing

Il premio, giunto alla sua decima edizione, è diventata un vero e proprio “Oscar” della nautica atteso da tutti gli operatori del settore. La giuria del premio ha assegnato la “nomination” al nostro “Espera 34”.

 Nautical Design Award

Organizzato dalla rivista Yacht & Sail e dall’Associazione per il Disegno Industriale.

Il premio, che individua le eccellenze della Cantieristica Italiana e straniera ha assegnato la nomination nella categoria “Yacht a motore fino a 24 metri” alla nostra novità 2011 ESPERA 34. Questa la motivazione: “Un daycruiser di lusso, capace di offrire il massimo in termini di comfort e di eleganza, regalando però anche prestazioni di tutto rispetto. C’è una piccola cabina che rende la barca godibile anche per brevi crociere.”

Complimenti all’ufficio progetti Rio Yachts !

RIO YACHTS @ 53° Salone Nautico Internazionale di Genova: tra passato e futuro nel segno del “Made in Italy”

news1

RIO YACHTS si presenta alla 53° edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova con una doppia novità: a fianco delle due imbarcazioni della collezione 2013 (ESPERA 34 e COLORADO 54), è esposto un classico degli anni ’60 ESPERA TA.

Per la prima volta un faccia a faccia con ESPERA 34, nato nel 2011 in occasione del cinquantesimo anniversario del cantiere, questi due pezzi di bravura dell’italian style, raccontano il passato e il futuro di un cantiere in progress continuo, che fa sintesi dei valori di tradizione e innovazione.