Febbre da Rio – Livio Fioroni

Nessun dubbio: Livio avrebbe festeggiato con il solito entusiasmo e una partecipazione attiva i 50 anni Rio Yacht. “Il FIORONI ”, com’era affettuosamente chiamato nell’ambiente, aveva fotografato per una vita tutti i Rio freschi di cantiere. Tema preferito: le prove in mare. E non si contano gli episodi curiosi della sua carriera di “lungo corso”…
Una sera me lo vedo rientrare dalla Costa Azzurra agitato e… raffreddato”Elda, questa volta ho rischiato di non tornare…” confessa con voce arrocchita.”…avevo chiesto di lasciarmi sul cucuzzolo di una roccia raggiungibile solo via mare, scatto a ripetizione, ma intanto vento e mare montano a dismisura e la barca non riesce a raggiungermi se non dopo una lunga serie di tentativi. Dopo un’ora mi portano in salvo, ma ero bagnato come un pulcino.”
Il giorno dopo Livio era a letto con un febbrone da cavallo, ma mi mostra i provini “vedi che bel servizio?Mi è costato freddo e fifa ma che soddisfazione! E come sarà contenta la Sig.ra Scarani!

Testimonianza di Elda Fioroni moglie del grande fotografo scomparso nel 2002

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *