La pesca miracolosa – Francesco Martelli

“Frugando” nella mia mente ed evocando piacevoli ricordi, mi vengono in mente momenti indimenticabili in pesca grazie alle barche Rio.
E scrivo volentieri queste poche righe per Anna da sempre in stretto contatto con la nostra redazione della rivista Pesca in Mare, della quale, il compianto Architetto Alessandro Magrini curava abilmente la Direzione. Ebbene, con una piccola e grande barca Rio 630 Fish, sono stato più volte in pesca con Magrini sia nella traina costiera che nel Big Game d’altura nelle acque che bagnano l’Isola D’Elba. Abbiamo trascorso momenti felici e indimenticabili, con catture di pesci di grande importanza sia come numero che come dimensioni: palamite, tonnetti, tonni giganti e tanti altri pesci. Oggi, nel 50° anniversario, a distanza di anni, sento il dovere di esprimere un sentito ringraziamento ai Cantieri Rio, che nel corso del tempo, hanno fatto straordinariamente vivere il mare a 360°, a tantissimi appassionati come me.

Francesco Martelli
Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *