Rio 750 Cabin: una barca che mi ha cambiato la vita – Emanuele Donald Zenoni

Il primo maggio 1991 è nata la mia più grande passione, salendo a bordo del Rio 750 cabin. Non era certo la prima volta che navigavo a bordo di un’imbarcazione, fin dai primi mesi di vita le mie vacanze estive erano sempre contraddistinte da gite e piccole crociere con barche da diporto. Ma quel giorno era diverso, quel giorno mi accorsi che navigare mi dava un senso di libertà e gioia: quel giorno sul Lago di Garda ebbe inizio il mio sentimento profondo verso l’acqua e le barche.
Mio zio, che era armatore del Rio 750, notò con grande stupore il mio desiderio di apprendimento delle tecniche di navigazione e della mia aspirazione alla cultura del settore nautico: lo stesso giorno decise quindi di regalarmi le vecchie riviste di nautica, che iniziai a leggere con fervore fino a tarda sera: avevo nove anni
Oggi dopo venti anni di navigazione , conduco un programma dedicato alla nautica sul canale televisivo Yacht and Sail (canale 430 di Sky) e scrivo per la medesima rivista in edicola ogni mese. Il Rio 750 cabin rappresenta per me un simbolo, un emblema che mi ha aperto un mondo nuovo: un mondo. quello della nautica e del mare, che amo e rispetto.

Emanuele Donald Zenoni
Conduttore televisivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *